sabato 24 settembre 2011

Cipolline glassate


Buongiorno ragazzi e ragazze che passate di qui e che vi state preparando a trascorrere questo ulimo fine settimana di settembre, spero nel modo più piacevole possibile.
Io vi lascio questa ricetta semplice semplice, prima di dedicarmi ad una delle attività che preferisco, andare in giro tra mercati e mercatini.
Per mercati intendo quelli rionali, che traboccano di frutta e verdura e dove riesco a comprare l'inverosimile: mi aggiro tra le bancarelle con lo stesso entusiasmo dei bambini che scorazzano tra le corsie del settore "giocattoli" del supermercato.
Per mercatini, invece, intendo quelli cosiddetti "delle pulci", dove tra tante cianfrusaglie di nessun valore, ci si può comunque imbattere in qualche oggetto affascinante e traboccante, in questo caso, del vissuto di chissà chi.



Cipolline glassate
Dosi  per 2 persone

Ingredienti
500 g di cipolline borettane
1 cucchiaio di zucchero
30 g di burro
sale e pepe

Procedimento
Togliamo la pellicina esterna alle cipolline e le sciacquiamo. Le disponiamo in una padella dove le cipolline stiano abbastanza larghe, le copriamo per metà di acqua e aggiungiamo subito tutti gli altri  ingredienti: burro, zucchero sale e pepe. Portiamo a bollore con il tegame semi coperto e lasciamo restringere il liquido nella padella. Nel frattempo le cipolline dovrebbero risultare tenere. In caso contrario abbassiamo la fiamma e mettiamo il coperchio sul tegame, lasciandolo sul fornello ancora per qualche minuto.
A fine cottura possiamo aggiungere dell'altro pepe.

Note
 - Trovo che le cipolline glassate siano un contorno buono e raffinato. Inoltre si realizza con grande facilità. L'unico neo di questa ricetta è il fatto di dover  eliminare la pellicina dalle cipolle, operazione che richiede un po' di pazienza e qualche lacrima. Nei supermercati è possibile acquistare le cipolline già spellate, ma sicuramente il prodotto perde in freschezza e fragranza. Direi che è meglio piangere un po' prima, per gustare un ottimo contorno dopo. 
Ho letto da qualche parte che lasciando in ammollo le cipolline per 10 minuti in acqua calda la pellicina va via più facilmente, ma io non ho provato, quindi non saprei dire se effettivamente questa indicazione corrisponda al vero.
 -  Le cipolline glassate si possono realizzare anche seguendo un altro procedimento: si lessano e poi si trasferiscono nella padella con burro e zucchero, fino a che prendono lucentezza assorbendo gli altri ingredienti. Ma perchè fare un passaggio in più?

22 commenti :

  1. Tutto bellissimo e buonissimo ma quel piatto è incantevole come ti auguro sia il tuo gironzolare per mercati e mercatini :-)

    RispondiElimina
  2. Adoro le cipolline, ed anche andare per mercatini :-)

    RispondiElimina
  3. Menudas cebollitas más ricas, a mi me gustan en vinagre pero estas deben estar muy buenas, besitos

    RispondiElimina
  4. Hai parlato di mie due grandi passioni!
    Per mercati e mercatini piace tanto girare anche a me, riesco sempre a tornare a casa con non so quante buste e bustine!! Ai mercatini delle pulci è molto bello girare, sopratutto perchè si torna a casa con quel qualcosa di piccolo ma che, come dici tu, ha una storia dietro che non si conosce! E' affascinante! E per le cipolline vado matta sin da piccola che mi svuotavo quei barattolini di cipolline sott'aceto adorabili :) Così non le conoscevo ma le proverò a fare, le adoro! Buon fine settimana bellissima, smack

    RispondiElimina
  5. i mercatini, che bello, una specie di parco giochi per noi amanti del cibo!!
    queste cipolline sono buonissime, un contorno prelibato.
    a presto,
    Valentina

    RispondiElimina
  6. Adoro le cipolline borretane preparate così!!! Ti lascio alla tua passeggiata tra mercatini e ti auguro buon week end cara :)

    RispondiElimina
  7. mi aggiungo alle adoratrici di cipolline... irresistibili!!!

    RispondiElimina
  8. nei mercatini si trova veramente ...l'introvabile !
    Queste cipolline sono buonissime , che gusto , sono irresistibili ! Buon fine settimana

    RispondiElimina
  9. Buone queste cipolline,mi ricordano molto la mia infanzia,era un contorno che la mia mamma preparava....buon giretto di mercati e mercatini!

    RispondiElimina
  10. Pure a me piace da morire il "mercatining". A Londra é meraviglioso, trovi di tutto! Come mi piacerebbe rimanere quá qualche giorno in piú... peccato che domani torni alla realtá di Madrid =)
    Queste cipolline sono spettacolari!

    RispondiElimina
  11. mmmmmm! io quando apro un vasetto di queste devo stare attenta, rischio di finirlo tutto da sola!
    Però che fatica pelare tutte le piccoline fino all'ultima pellicina:(

    RispondiElimina
  12. I mercatini e le cipolle glassate..che accoppiamento vincente!! Buona domenica I cuochi di Lucullo

    RispondiElimina
  13. Ciao, mi sono unita ai tuoi lettori, penso che questa ricetta sia ottima, la farò. Complimenti

    RispondiElimina
  14. anche a me piace molto gironzolare tra mercati e mercatini! e mi piacciono molto le cipolle e cipolline...non le ho mai provate in questa versione, mi sembra di sentirne il profumo!!! mi segno subito la ricetta!!! ;)

    RispondiElimina
  15. Ciao, ti ringrazio qui per la tua partecipazione al contest sulla pasta e ti faccio i miei in bocca al lupo.
    Buone le cipolline!!!!

    RispondiElimina
  16. Io ti invidio il giro per mercatini delle pulci... ah come vorrei essere là!

    RispondiElimina
  17. Potremmo essere pericolose insieme a fare shopping ^_^ faremo la felicità di tutte le bancarelle! Io son già contenta con queste cipolline che ben si accompagnano ad un pranzo della Domenica.
    Buona giornata
    Sonia

    RispondiElimina
  18. Que ricas cebollas,las pequeñas son más sabrosa,lindo plato luce espectacular,grandes abrazos.

    RispondiElimina
  19. adoro le cipolline e andare per mercati e mercatini, comprerei tutto! buona domenica cara Emanuela, un abbraccio...

    RispondiElimina
  20. Le adoro, sono le mie preferite!!!!

    RispondiElimina
  21. Che buone!!! Le adoro!! Poi se abbrustoliscono un pochino... mamma mia!!
    Complimenti per il blog, molto bello!! E ci sono un sacco di ricette fantastiche!!
    Baci!

    RispondiElimina