martedì 10 settembre 2013

Marmellata di fichi neri alla vaniglia


Buongiorno a tutti!
Oggi un piccolo post per raccontarvi come ho preparato la marmellata con i fichi neri!
Solitamente da mangiare preferiamo tutti quelli verdi, così succede che in un cestino di fichi misti quelli neri restino sul fondo!
E visto che queste ultime giornate le ho dedicate a prepararmi un po' di conserve di frutta e pomodori, anche i fichi neri sono finiti nei vasetti, assieme alla vaniglia!

Marmellata di fichi neri alla vaniglia
 
Ingredienti
1 kg di fichi neri
500 g di zucchero
1 bacca di vaniglia
 
Procedimento
Mettere i fichi sbucciati  in una casseruola d'acciaio dal fondo spesso e portare ad ebollizione a fiamma moderata. Se il fondo del tegame è spesso e riusciamo a mantenere bassa la fiamma possiamo non aggiungere acqua e aspettare che i fichi rilascino la propria, mescolando spesso. Quando la frutta apparirà disfatta, circa una mezz'ora dopo, la pesiamo e in base al peso calcoliamo il quantitativo di zucchero. Riportiamo ad ebollizione ed uniamo lo zucchero e i semini della bacca di vaniglia più la bacca stessa, che poi andremo a togliere. Io ho tenuta la marmellata sul fuoco da quel momento circa 1 ora: dipenderà molto dalla consistenza della frutta, dal grado di maturazione.
Quando, versandone un po' su un piattino, la marmellata (da fredda) non scivolerà via, potremo considerarla pronta. La verseremo quindi bollente nei vasi sterilizzati in forno a 100° per una ventina di minuti (per ulteriore sicurezza si può passare nei barattoli, prima della marmellata, l'alcool puro a 90°). Chiuderemo i barattoli una volta freddi, ponendo tra il coperchio e la confettura un foglietto di carta oleata sterilizzata con l'alcool puro.
 
 

32 commenti :

  1. ti confesso che fino a qualche mese fà snobbavo le marmellate, compresa quella di fichi non mi sono mai piaciute!
    Adesso ho cominciato a farle, e son una grande soddisfazione per me.
    Ho fatto nel giro di una settimana, quella di more (raccolte da me) e fichi portati dal vicino.
    FANTASTICHE! E anche se pochi vasetti regalarla è una vera soddisfazione!
    e anche questa con la vaniglia deve essere uno spettacolo..soprattutto per il palato!
    ahahah buona giornata cara

    RispondiElimina
  2. Deliziosissina cara...
    Un abbraccio e alla prossima

    RispondiElimina
  3. Non vado pazza per i fichi ma la vaniglia ci deve stare proprio bene :) Un bacione :*

    RispondiElimina
  4. semplicemente meravigliosa, Emanuela. Mi piace l'idea della vaniglia e ne terrò conto. Grazie!
    Un abbraccio e buona giornata!
    Mg

    RispondiElimina
  5. Fichi e vaniglia? :O
    Senti passo dopo a prenderne un vasetto per la colazione di domani.
    Eh?
    Bacino

    RispondiElimina
  6. I fichi secondo me hanno il potere di rendere deliziosa qualsiasi cosa.. una fetta di pane con una marmellata così diventa una meraviglia..
    A presto:*

    RispondiElimina
  7. Adoro i fichi, sia verdi che neri, l'abbinamento con la vaniglia poi mi ispira molto :)

    RispondiElimina
  8. Di sicuro ci fai una confettura con i neri tesoro e sai io li preferisco a quelli verdi pensa te:D!!Una vera delizia da tenere in credenza e assaporare tutto l'anno!!!!Un bacione,Imma

    RispondiElimina
  9. Anch'io preferisco i fichi neri... leggermente appassiti, poi...
    Per ora sono sommersa di pesche e mi tocca fare la marmellata con quelle, ma se sopravvivo voglio provare anche questa, che non ho mai fatto.
    Ti rinnovo i complimenti per le foto, che sono sempre più belle.
    Baci!!!

    RispondiElimina
  10. La marmellata di fichi non poteva proprio mancare in questo periodo. E mi hai dato proprio una bella idea per usare quei pochi fichi che sono rimasti a casa... li ho visti ieri sera tutti tristi in un cestino... :-) La tua marmellata è un bellissimo modo per renderli felici... e non solo loro!

    RispondiElimina
  11. E hai fatto benissimo a prepararla....guarda qui che meraviglia !
    Bacio !

    RispondiElimina
  12. Io quest'anno l'ho detto varie volte e già deciso: voglio provare a fare le marmellate, aspetto l'autunno con ansia, finalmente mi lancio e "debutto"! E indovina? Quella coi fichi è tra le più golose, già in lista... :-)

    RispondiElimina
  13. Sai Emanuela che sento il sapore della vaniglia sposarsi perfettamente ai fichi? E credo che questa marmellata sia davvero la fine del mondo!! Bravissima ^_^

    RispondiElimina
  14. una delle mie confetture preferite!!!

    RispondiElimina
  15. Che buona la marmellata di fichi! Con la vaniglia? Devo provare!
    A presto, Ada :)

    RispondiElimina
  16. deve essere davvero profumatissima...una delizia!

    RispondiElimina
  17. E' sempre una soddisfazione fare le confetture con le proprie manine!
    Un salutone Susy

    RispondiElimina
  18. Eu adoro figos mas este ano não fiz compota,comi-os tudo ao natural ou em saladas.
    Essa compota ficou uma delicia
    bjs

    RispondiElimina
  19. Sarà ma a m i fichi piacciono tutti da impazzire. E la marmellata di fichi home made la trovo divina. Brava, anche io mentre scrivo ho la pomarola sul fuoco con i vasetti pronti da riempire, ci prepariamo per gustarci l'estate quando arriverà il freddo. :) A presto

    RispondiElimina
  20. woooooooooow!!! la devo proprio fare!!!

    RispondiElimina
  21. Proprio oggi mi hanno regalato una bella ciotola di fichi neri...di marmellate però ne ho già tante (anche se adoro quella di fichi). Credo ne farò una torta e se verrà buona, ne parlerò.
    Ciao!

    RispondiElimina
  22. Anch'io ho preparato e sto preparando un sacco di marmellate in questo periodo, la tua è eccezionale! Un bacioneee

    RispondiElimina
  23. Ciao Emanuela, bellissima questa marmellata, la consistenza è perfetta!!! Bravissima, ottimo lavoro!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  24. Adoro i fichi e la marmellata la adoro! Un bacio

    RispondiElimina
  25. Quanto darei per avere un vasettino di questa buona marmellata.
    Mi devo assolutamente procurare i fichi, per farmi una scorta per l'inverno..proprio come le formiche.
    Buonissima!!
    Un bacio.
    Inco

    RispondiElimina
  26. arrivo nel tuo blog attratta dal nome... pane burro e alici è una delle mie merende/spuntini preferiti... e cosa ti trovo qui? la marmellata di fichi neri, che è la mia marmellata preferita.. ammettilo.... tu vuoi farmi venire la bava alla bocca alle 11 di sera!!! un bacioneee

    RispondiElimina
  27. Ciao Emanuela, com'è andata la domenica "conserviera"? E' stata produttiva? Questa marmellata la metterei in una crostatina, sempre se non la finirei prima ;-) Un bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Miè venuto un dubbio grammaticale: "sempre se non la finissi prima"
      "sempre che non la finisca prima", scegli tu :-D

      Elimina
  28. che meraviglia quella di fichi, non ho mai il coraggio di preprararla perchè è un frutto così buono da mangiare che non so se riuscirei a metterlo in pentola:) però quella foto con il pane... mi attira troppo! un bacio cara Manu

    RispondiElimina
  29. Ciao cara manu... Spero di far ancor in tempo a procurarmi dei fichi neri e provare questa delizia!!!! Quel tocco in più della vaniglia rende questa marmellata davvero prelibata!!! Un bacione

    RispondiElimina
  30. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina