venerdì 7 ottobre 2011

Torta di mele e nocciole

Qualche giorno fa sono andata a fare un po' di spesa al mercato e, tra le altre cose. mi sono accaparrata delle profumatissime mele rosse (Delizia forse?). Una volta a casa, nel sistemare la frutta, ho poggiato momentaneamente le mele nel cestino delle nocciole....ed ecco che da uno sguardo all'insieme, decisamente autunnale, è nata una torta!
In realtà questa deve i natali anche ad un'altra circostanza: ognuno di noi ha una ricetta del cuore, che si porta dietro da anni e che puntualmente rispolvera alla prima occasione. 
E' il caso di una torta di mele che da sempre preferisco alla miriade di ricette che ci sono in circolazione. Quindi il gioco sembrava fatto, niente di più facile! Si trattava solo di aggiungere le nocciole tritate alla base collaudata!
Senonchè, vado per recuperare dal fondo di un cassetto il block-notes dove sono appuntate le mie ricette più "antiche" (nel senso che fanno parte del mio patrimonio personale da più tempo) e proprio la prima pagina, dedicata alla torta in questione, mancava! Sparita! Volatilizzata!
Che fine abbia fatto e per mano di chi io non lo so! Posso nutrire dei sospetti...ma... si dice il peccato e non il peccatore!


Non ricordando affatto dosi e quantità della la mia "forse-recuperabile-o-forse-no" ricetta e avendo all'attivo anche un discreto mal di testa, non mi è passato affatto per la mente di mettermi a cercare un' alternativa tra libri, riviste o web, ma ho ritenuto più semplice improvvisarla, assecondando l'estro del momento.
Ne è risultata una torta soffice e gustosa, molto semplice negli ingredienti e nell'esecuzione!

Torta di mele e nocciole

Ingredienti
250 g di farina 00
130 g di zucchero
2 uova
50 g di latte
70 g di burro morbido
1 bustina di lievito per dolci
3 mele 
50 g di nocciole tritate
cannella
1 pizzico di sale


Procedimento
Sbattere le uova con lo zucchero, fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungere il burro e continuare a sbattere. Versare il latte e la farina setacciata con il lievito. Amalgamare bene ed aggiungere le nocciole tritate e il sale. Infine sbucciare due mele, ridurle a dadini ed incorporarle al composto insieme ad una spolverata di cannella. Versare in uno stampo imburrato ed infarinato. Infine ricoprire la superficie della torta con le fettine della terza mela, non sbucciata e ben lavata.
Infornare a 180° per 40 minuti, o comunque fino a che la torta risulterà asciutta, infilando all'interno uno stecchino di legno.

Note
 - Ho lasciato la buccia alla mela che ho utilizzato per decorare, perchè mi sembrava un peccato non "approfittare" del suo bel colore rosso ! Naturalmente potete decidere di sbucciarla!
 - Da crudo l'impasto risulterà piuttosto consistente, tanto che dovrete forzare un po' col cucchiaio per amalgamare bene i dadini di mela. Niente paura: da cotta la torta sarà morbidissima!

46 commenti :

  1. sembra buonissima. ha un aspetto rustico decisamente invitante

    RispondiElimina
  2. Mmm spetatcolare mela e nocciole!!!!! anches e non hai trovato la tua ricetta di fiducia.. t'è venuta fantastica!! baci e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
  3. Che buonaaaaaaa!!! Un abbinamento sublime secondo me, e poi non è nemmeno caloricissima! Da provare! Brava Emy! Bacioni, buon fine settimana! :*

    RispondiElimina
  4. Meravigliosa, mele e nocciole ti scaldano il cuore! adoro questo tipo di torte! Buon fine settimana :)

    RispondiElimina
  5. Molto buona veramente cara Emanuela, ho giusto un pò di nocciole da far sgusciare alla cavia, a lui purtroppo non piacciono le mele e la provo senza, che dici verrà lo stesso??

    RispondiElimina
  6. mi dispiace per il tuo ricettario chi sa se non spunta fuori magari il peccatore ha un ripensamento;cmq direi che il risultato e ottimo baci buon fine settimana!!!!

    RispondiElimina
  7. Mamma mia che delizia questa torta!chissà che buona!brava

    RispondiElimina
  8. a me la tua torta piace proprio tanto! E' proprio una di quelle da colazione, soffici, rustiche, buonissime... che ti fanno sentire davvero a casa.

    RispondiElimina
  9. che delizia...e che colori autunnali...fa proprio venire voglia di morderla!!! ;)

    RispondiElimina
  10. ottima idea quella di lasciare la buccia. hai ragione, sarebbe stato un peccato togliere quella bella nota rossa!

    RispondiElimina
  11. Splendida questa torta dai sapori autunnali, golosissima!!!!

    RispondiElimina
  12. Che bella questa torta!E sono sicura che sia deliziosa!Buon we

    RispondiElimina
  13. ammazza quanto deve essere buona!!!!!!!!!!!!!!buon w.e.!

    RispondiElimina
  14. che spettacolo!! brava!!!!
    felice weekend!!

    RispondiElimina
  15. Mi hai fatto venire voglia di torta di mele. Con le nocciole deve essere una delizia.

    RispondiElimina
  16. mi piacciono le torte da colazione così rustiche ed invitanti, bravissima cara,ti auguro un felice weekend....

    RispondiElimina
  17. con le nocciole immagino il profumo in tutta la casa!

    RispondiElimina
  18. Posso solo immaginare la bontà visto che sono allergica alle nocciole, ma credo potrei sostituire con le mandorle....secondo te???

    RispondiElimina
  19. Questa torta è fantastica!!!!

    RispondiElimina
  20. I dolci da forno???I più gettonati da noi,questo è prelibatissimo!!Buon sabato!

    RispondiElimina
  21. anch'io ho più o meno la stessa ricetta,la torta di mele è la prima che ho imparato a cucinare un milione di anni fa, e tra tanti dolci, alla fine è quella che preferisco.
    questa versione con le nocciole è golosissima e invitante

    RispondiElimina
  22. Anche se hai improvvisato hai preparato una torta buonissima, soffice e irresistibile!!! Ottimo l'abbinamento mele e nocciole!!!
    Complimenti!!!

    RispondiElimina
  23. Esa tarta tiene una pinta excelente

    un saludo

    pepe

    RispondiElimina
  24. E le nocciole danno un sapore particolare alla torta di mele?

    RispondiElimina
  25. avec ls pommes c'est excellent, j'adore
    bonne journée

    RispondiElimina
  26. Nocciole-mele,bella accoppiata,bravissima.

    RispondiElimina
  27. Tesoro che buona che è! La torta di mele la preparo con gli stessi ingredienti tuoi, non metto solo la cannella, devo provare anche io a mettere le nocciole perchè non solo mi piacciono ma penso anche che diano quel gusto in più, "rustico" forse...Buona buona, vorrei tanto svegliarmi con una bella fettina davanti agli occhi domattina :) ciaooo baci

    RispondiElimina
  28. Exquisita torta de manzana me encanta,luce espectacular,grandes abrazos.

    RispondiElimina
  29. Arrivo per caso nel tuo blog e trovo ricette invitanti, belle presentazioni e tante amiche comuni che ti commentano. Ti seguo per scoprire altre bontà, Laura

    RispondiElimina
  30. Ti rubo la ricetta e quanto prima sperimento :D che delizia ... un bacio e a presto!!!

    RispondiElimina
  31. Buona domenica a tutti ragazzi!
    Vi ringrazio per la vostra presenza...sono contenta che la torta di mele vi sia piaciuta!
    Volevo in particolare specificare ad Artù che io non credo che ci siano problemi di alcun tipo ad utilizzare le mandorle; è anche una questione di gusti personali :)!
    Calogero...le nocciole danno un buon gusto e una rusticità al dolce che a me piace molto! :)
    Volevo inoltre aggiungere una piccola nota che ho dimenticato di specificare: prima di infornare la torta ho spolverizzato le mele decorative con un cucchiaio di zucchero semolato! Mi scuso per la sbadataggine!
    Vi abbraccio tutti!

    RispondiElimina
  32. Che meraviglia. Le torte di mele sono le mie preferite e non solo per la colazione. Una piacevole coccola dai sapori autunnali. Un bacio, buona domenica

    RispondiElimina
  33. che profumo d'autunno :) lo sento da qua :)
    baci

    RispondiElimina
  34. La tua torta sembra meravigliosa! In quanto alla ricetta 'perduta', io cerco ormai di salvare tutto sul pc, mi sono fatta la faticaccia di copiare le ricette ereditate da nonna e zie e adesso mi sento più tranquilla... anche se in effetti per come lo uso male, il mio pc potrebbe vendicarsi volatilizzandomele lo stesso :)

    Ti auguro una ottima domenica
    Mari

    RispondiElimina
  35. una torta veramente deliziosa. Brava.
    Un bacio

    RispondiElimina
  36. Ma dai ti hanno rubato la ricetta ! comunque il risultato di questa torta è ottimo, e l'aggiunta delle nocciole crea uno squisito connubio ! complimenti !!!

    RispondiElimina
  37. che bella idea, quella delle nocciole....
    complimenti per il tuo blog, molto bello. Ciao

    RispondiElimina
  38. Mmmmmmmmmmmm que rico!!!

    Un saludo desde Almeria (España)

    RispondiElimina
  39. Ho una passione sfrenata per le torte con le mele ma purtroppo sono allergia alle nocciole :-( ma credo sia ottima anche senza questa meraviglia! Buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  40. ma buona!! le torte di mele alla fine sono le torte più buone dell'universo :))

    RispondiElimina
  41. Meravigliosa questa torta di mele, così calda e rustica...proprio come piace a me!

    RispondiElimina
  42. Eccomi quà e naturalmente io mi sono subito precipitata sui dolci!!!! Anch'io da ragazzina ho imparato a fare la torta di mele e la facevo spesso ad ogni occasione,peccato che ai miei bimbi non piace per niente...un abbraccio Rosy

    RispondiElimina
  43. Che bella questa torta! Grazie per essere passata nel mio blog. Contraccambio volentieri la visita. Ho trovato delle ricette molto interessanti e soprattutto spiegate con chiarezza (cosa che manca anche in certi libri di cucina!).Brava!
    A presto
    Cristy

    RispondiElimina
  44. questa devo farla al più presto, anche perchè il connubio mela-cannella-frutta oleosa è uno dei miei peccati di gola preferiti!

    RispondiElimina